Docenti

Andrea Facchin

Andrea Facchin è assegnista di ricerca presso l’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna dove conduce una ricerca sulla lingua araba, le dinamiche sociali e socioculturali dell’area sud del Mediterraneo. Ha ottenuto il dottorato (Doctor Europaeus) all’Università Ca’ Foscari di Venezia con una tesi intitolata “Teaching Arabic as a Foreign Language: Origins, Developments and Current Directions”. Si occupa da anni di comunicazione interculturale ed è formatore del LabCom, il Laboratorio di Comunicazione Interculturale di Ca’ Foscari per l’area Paesi Arabi. È autore di articoli sulla Tunisia, il Marocco e la didattica dell’arabo come lingua straniera, nonché relatore presso convegni nazionali ed internazionali sulla lingua araba e la sua cultura.

Ammiraglio Ispettore (Riserva) Alberto Cervone

Dopo l’Accademia Navale di Livorno, la laurea in ingegneria e l’imbarco, ha svolto una lunga carriera da ufficiale del Genio Navale, occupandosi soprattutto di progetto e acquisizione di unità navali. Dal 2005 al 2007 è stato Direttore Coadiutore dell’Istituto Alti Studi Difesa. Dal 2008 al 2011 è stato professore presso il Marshall Center di Garmisch-Partenkirchen (Germania). In questa posizione ha insegnato su vari aspetti della sicurezza internazionale e del contrasto al terrorismo, compresa la demografia e le migrazioni. Dal 2005 al 2017 ha tenuto conferenze su argomenti vari legati alla sicurezza, soprattutto sulle migrazioni, in Italia ed in undici paesi esteri, presso istituzioni militari e civili, università e conferenze internazionali. Nel 2010 ha completato un Dottorato di Ricerca in geo-politica, geo-strategia, geo-economia presso l’Università di Trieste, con una tesi sulla Sicurezza nell’area Mediterranea.

Andrea Payaro

Laurea in Ingegneria Informatica; Dottorato di Ricerca in Ingegneria Gestionale presso l’Università di Padova con tesi sui livelli di adozione dell’e-business nelle grandi aziende del Nord-Est. Corso di specializzazione post-dottorato in Ingegneria Gestionale. Vice presidente SCM Academy, associazione no-profit sul Supply Chain Management.
Dal 2000 sviluppa attività di ricerca e consulenza in ambito logistico e di integrazione dei sistemi informativi nelle funzioni aziendali del marketing e della supply chain in aziende di medie e grandi dimensioni. Certificato nelle competenze da European Logistics Association, collabora con riviste di settore del marketing e della supply chain. Docente presso i master organizzati da ICE Ministero del Commercio con l’Estero, dal 2015 è membro del comitato scientifico di International Congress of Contemporary Marketing Issues (University of Manchester and University of Thessaloniki). Autore di libri su Magazzino e Lean Management, oltre cento articoli su riviste specialistiche Italiane, 11 articoli scientifici internazionali e oltre venti presentazioni a convegni internazionali.

Domenico Miceli

Laurea in Economia dei Trasporti con tesi di laurea sull’utilizzo del container come magazzino diretto in catena di montaggio.

Dal 2009 rappresentante del Gruppo Ferrovie dello Stato presso le Territoriali di Confindustria di VE/RO, VR, TN, MN, GO/TS, PD. Rappresentante delle Imprese Ferroviarie in Comitato Portuale Autorità Portuale di: Venezia  Ravenna trieste. Per due mandati dal 2004 Consiglio di Amministrazione Interbrennero Spa Trento. TRENITALIA SPA Divisione Cargo TRASPORTO MERCI FERROVIARIO con vari incarichi:

Nell’ambito della Bu Internazionale responsabile dello Sviluppo Prodotti e Partnership Internazionali, Presidio Sviluppo Asse Brennero/Est Europa

Nell’ambito della struttura Marketing della Divisione responsabile dello Sviluppo Prodotti e Traffico Diffuso. Coordinatore gruppo Catalogo Commerciale delle divisione Car

Responsabile della struttura Integrazione  Operations Internazionale con il compito di rappresentare presso le Reti Ferroviarie estere la Direzione di Produzione della Divisione Cargo di Trenitalia Spa.

Responsabile commerciale del BU Materie Prime cerali carta cellulosa legno ed inerti nell’ambito della Direzione Commerciale.

Nell’ambito dell’incarico relativo agli accordi internazionali, responsabile dell’interfaccia operativa commerciale-produzione relativamente alla società Tx  Logistik Ag – Trenitalia Spa sul mercato tedesco.

Incaricato degli accordi internazionali area nord-est per Trenitalia Spa.

Project manager per l’alleanza Brenner Rail Cargo tra  Db Oebb Trenitalia Spa contratto sottoscritto dalle reti ferroviarie in data 18 dicembre 2002.

Dall’ 1 febbraio 2000 Dirigente Responsabile Produzione dello Stabilimento di Verona della Divisione Cargo Trenitalia Spa.

Dal 1985 Responsabile della logistica materie prime della Divisione Mangimi della Veronesi Verona Spa, inserito nell’ambito dell’ufficio Acquisti

Elena Maggi

Elena Maggi, PhD in Trasporti, Traffico e Ambiente (Università di Trieste, 2000), è Professore Associato in Economia Politica presso l’Università degli Studi dell’Insubria (Varese), Dipartimento di  Economia, dove insegna Transport Economics and Innovation, Transport Decision Making ed Economia Industriale. Fa parte del Collegio Docenti del Dottorato di Ricerca in Methods and Models for Economic Decisions dell’Università dell’Insubria. I suoi interessi di ricerca sono maggiormente concentrate sull’Economia dei Trasporti e sulla Logistica, con particolare focalizzazione sui temi della logistica urbana, dell’internazionalizzazione dell’industria logistica e della logistica sostenibile. Su questi temi partecipa e ha partecipato a diversi progetti nazionali ed internazionali ed è autrice di numerose pubblicazioni.

Vittorio Torbianelli

Dopo la laurea, in Economia dei Trasporti nel 1994, presso l’Università degli Studi di Trieste (Economia e Commercio) con una tesi sul trasporto combinato strada-rotaia,  un “master” post-laurea in Intermodalità e Logistica (MILT) presso il Consorzio MIB di Trieste e un’esperienza di tirocinio formativo presso l’operatore di trasporto combinato CEMAT S.p.A. a Milano, ha iniziato il percorso universitario conseguendo un dottorato di ricerca nella materia Trasporti Traffico e Ambiente presso l’Università di Trieste e iniziando a lavorare come ricercatore presso l’Istituto per lo Studio dei Trasporti nell’Integraizone Economica Europea di Trieste, conseguendo quindi il titolo di “professore associato” e iniziando a insegnare Economia dei Trasporti e Economia Marittima presso l’Università di Trieste. L’attività accademica, che continua tuttora, è stata affiancata dalla conduzione, come responsabile, di diversi studi nel settore delle infrastrutture e della pianificazione territoriale del trasporto merci, in particolare nel settore portuale, per molte istituzioni pubbliche quali enti regionali (Regione Friuli Venezia Giulia, Regione Siciliana, Camera di Commercio di Modena, ecc.) e Autorità portuali (Autorità portuale di Venezia, Autorità Portuale di Livorno) nonchè per enti privati  (es. Fondazione Nord-Est). Sul piano dell’attività internazionale ho svolto attività formative nel campo dei trasporti presso il “Mercosur” (sede di Montevideo, Uruguay) e sono stato “esperto guida” (Lead-expert) di due progetti del programma URBACT che hanno visto lavorare in rete, sotto il mio coordinamento scientfico, diverse importanti città europee e uno dei quali era dedicato alle attività portuali nelle città meta di crociere. Fra 2014 e 2015 ho lavorato come economista dei trasporti presso il Ministero dei Trasporti e delle Comunicazioni (MoTC) del Sultanato dell’Oman, a Muscat, presso la Direzione “Planning and Design”.

Giampaolo Centrone

Dirigente d’Azienda Industriale ininterrottamente dal 01/01/1984 alla data di quiescenza del 31/10/2011, ricoprendo diverse posizioni aziendali quali Direttore dei Sistemi Informativi, Direttore del Personale ed Organizzazione, Direttore Amministrativo, Direttore di Esercizio, operando per oltre 42 anni in diversi settori produttivi e di erogazione di servizi. È Consulente Aziendale di primarie aziende nazionali [A22-AUTOBRENNERO (Trento), CAV (Venezia), CFLI (Venezia), CODOGNOTTO GROUP (Salgareda-Tv), DBA Progetti (Treviso), GENERAL MEMBRANE (Ceggia-Ve), HEAD (Treviso), IAL (Trieste), STRADA DEI PARCHI (Roma), TELEVITA (Trieste)].

Dottore di Ricerca in Ingegneria dell’Informazione dopo aver conseguito la Laurea Specialistica in Ingegneria Informatica e quella Triennale in Ingegneria Gestionale presso l’Università degli Studi di Trieste.

Esperto nell’analisi, valutazione e pianificazione dei sistemi di logistica e trasporto merci intermodale, master post-laurea dell’Università IUAV di Venezia. Esperto in “Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane”, specializzazione presso SDABocconi di Milano.

Dall’A.A.2004-2005 a oggi è Professore a contratto dell’insegnamento di “Tecniche di Gestione Aziendale” nei corsi di Laurea Specialistica in Ingegneria Gestionale e della Logistica Integrata e di Ingegneria Clinica nonché dall’A.A.2013-2014 di “Economia Aziendale” nei corsi Master II° livello di Ingegneria Clinica presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Trieste.

È stato anche nell’A.A.2009-2010 Professore a contratto dell’insegnamento, in lingua inglese, “Introduction to Business Management” nei corsi di Laurea Triennale in “Logistics and Production Engineering”, in “Agricultural Science and Agricultural Technology” presso la Facoltà di Scienze e Tecnologia della Libera Università di Bolzano.

È Cavaliere Ordine al Merito della Repubblica Italiana (2012) e Maestro del Lavoro con brevetto n°45882 (maggio 2006), onorificenze entrambe conferite dal Presidente della Repubblica Italiana.

Matteo Civiero

Specialista nell’ambito della Green Logistics e della Pianificazione Strategica Sostenibile in ambito logistico applicata sia ai processi di sviluppo economico e gestione manageriale, sia al cambiamento degli stili di vita. Docente a contratto di Sostenibilità e Strategia presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia, la sfera professionale si compone di attività di formazione accademica in corsi universitari e post-universitari, di ricerca applicata sui temi della sostenibilità in ambito aziendale, settoriale e territoriale per conto di università e centri di ricerca, e di attività consulenziali per quanto riguarda progetti di sviluppo sostenibile, interventi di efficienza energetica e produzione di energia da fonti rinnovabili.

Massimiliano Moresco

Dopo la laurea in economia e commercio alla Ca’ Foscari di Venezia ha iniziato un percorso professionale presso Confindustria Venezia di sostegno alle imprese impegnate nell’attività di commercio estero. In questo ruolo ha approfondito tutte le discipline che riguardano questo importante ambito operativo con particolare riguardo agli aspetti della fiscalità internazionale senza trascurare tematiche correlate quali dogane, iva intracomunitaria, intrastat, pagamenti internazionali, contrattualistica, trasporti e assicurazioni. L’elevato numero delle imprese assistite ha permesso l’acquisizione di esperienza professionale e una casistica personale diversificata e sempre aggiornata con la continua evoluzione della complessa materia. Da diversi anni svolge anche l’attività di formazione a diversi livelli.

Maurizio Favaro

Maurizio Favaro, giornalista pubblicista. Consulente per il commercio estero presso Confindustria Venezia e responsabile di un consorzio di industrie venete per l’esportazione. Perito di Camere di Commercio e di Tribunale. Svolge attività di formazione a vari livelli, anche universitario – è professore a contratto presso l’Università Cà Foscari di Venezia. Collabora con varie testate (Ipsoa, Il Sole 24 Ore, Il Giornale della Logistica, Trasporti News …) ed è autore di numerose pubblicazioni in materia di trasporti, assicurazioni, logistica.

Maurizio Cociancich

Maurizio Cociancich è un esperto di geoeconomia e logistica. Ha conseguito il Dottorato di ricerca in geopolitica, geoeconomia e geostrategia presso l’Università degli Studi di Trieste. Dal 2004 si occupa di progetti internazionali e di ricerca nell’ambito dei trasporti e delle catene del valore transnazionali. E’ il coordinatore del Master in  Trasporti, Logistica e Supply Chain Management  dell’Università IUAV di Venezia ed è uno dei fondatori di ELEVANTE, società di innovazione nelle supply chain.

Ezio Versace

Laureato in Economia e Commercio nel 1988, ha collaborato con prestigiose multinazionali dell’elettronica e dell’IT : IBM, Hewlett- Packard, Acer . In IBM dal 1989 si è occupato di una nuova piattaforma dedicata al Customer Service . Nel 1991 Hewlett Packard gli ha affidato lo start-up dei sistemi informativi della logistica industriale nel plant di Stezzano ( BG ) , dove è successivamente divenuto Production Planning Mgr dello stabilimento di produzione di stampanti laser. Ha conseguito il Master MIP in Scelte Tecnologiche e Gestione di impresa nel 1992. Ha lavorato per 14 anni nel gruppo tessile Ratti di Como come Logistic Mgr, dirigendo incessantemente progetti di riorganizzazione, ottimizzazione e di outsourcing nel campo della logistica distributiva e dei sistemi informativi. Si è laureato in Scienze Politiche presso l’Università di Genova nel 2002. Dal 2011 si occupa di consulenza e formazione per le PMI.